Castagnola 26 DP

Castagnola 26 metri DP è realizzato con la maestria che ha portato alla ribalta il Cantiere Costruzioni Navali Tigullio , per le tipiche costruzioni in legno ormai una rarità nel settore della nautica italiana.
Tra le caratteristiche di questo modello spiccano le linee moderne ed avviate opera di Stefano Righini. Il ponte di coperta è destinato alla vita diurna: pozzetto attrezzato a salottino open air parzialmente coperto, salone con divano ad otto posti,bancone bar, sala da pranzo sullo sfondo e a prua cucina perfettamente attrezzata ed una saletta da gioco con tavolino per colazione o pranzi informali. Il ponte inferiore ospita la suite amatoriale a mezza nave disposta a tutto baglio e dotata di bagno e spogliatoio, più due cabine a letti gemelli; la grande suite prodiera per gli ospiti per gli ospiti Vip può essere trasformata in due matrimoniali con bagno, naturalmente più piccole. Dalla plancia panoramica, su un piano intermedio, si sale al flying, una piazza d’armi, con la seconda timoneria, divani per complessivi 12 posti a sedere,tavolo prendisole, frigobar e zona tender a poppavia del roll-bar. Di altissimo livello la lavorazione dei legni teak e radica ovunque è eccepibile l’impiantistica. La spaziosa sala macchine, affiancata da un lazzaretto destinato ad ospitare attrezzature sportive, moto d’acqua , ospita i due motori da 1800 CV i generatori e tutta l’impiantistica di sala motori.
Forme Contenuti Oltre le apparenze